VII Edizione – le motivazioni degli autori

sezione scuola superiore di secondo grado

Anna

Pagina vincitrice:

elaborato n. 11 di Alessia DaniottiLiceo “Primo Levi” di San Donato Milanese

Le motivazioni di Niccolò Ammaniti:

In questa pagina che non c’era ho trovato una scena inedita, un episodio inserito in un momento del viaggio di Anna e Astor che si prestava a essere arricchito. La descrizione dei luoghi, gli spunti narrativi, i ricordi in flashback e le riflessioni sul presente si intrecciano alla perfezione, lasciando spazio anche al conflitto interiore della protagonista e ai suoi timori.

Eclissi

Pagina vincitrice:

elaborato n. 2 di  Sabrina Martusciello Liceo “Umberto” di Napoli.

Le motivazioni di Ezio Sinigaglia

Una buona capacità mimetica permette all’autore della pagina di sostituire in modo convincente il finale del romanzo con un altro, complementare più che alternativo, che dimostra un’ottima comprensione delle parti più celate dell’intreccio.

Menzione onorevole:

elaborato n. 11 di  Matteo Angelo. Liceo “Vittorio Emanuele II” di Napoli.

Le motivazioni di Ezio Sinigaglia:

Un felicissimo incipit introduce a una pagina che si colloca con notevole originalità in quello che è insieme il punto di svolta del romanzo e della vita del protagonista.

 

 

Qualcosa, là fuori

Pagina vincitrice:

elaborato n. 15 di Mario Fiore Giordano – Liceo “Vivona”

Le motivazioni di Bruno Arpaia

 

 

Il corpo docile

Pagine vincitrici: ex aequo

  • elaborato n. 6 di Giuseppe Imperadice – Liceo “Cuoco Campanella”
  • elaborato n. 6 di Ada Cicatiello – Liceo “Vittorio Emanuele II”

Le motivazioni di Rosella Postorino

Doppio Scatto

Pagine vincitrici: ex aequo

  • elaborato n. 21 di Alisa Bragari,  Liceo “Primo Levi” (San Donato Milanese)
  • elaborato n. 4 di Roberto Schettino –  ITIS “Volta” Napoli

sezione scuola superiore di primo grado

Anna

Pagine vincitrici:

1^  posto elaborato n. 2 di  PIERNO FRANCESCAIC “FIORELLI”  (NA) |

2^ posto elaborato n. 1 di CASSANDRO FRANCESCA- IC “FIORELLI”  (NA)

3^ posto elaborato n. 5 di IORIO ARIANNA – I.C. “CASAPESENNA”  CASERTA

Le motivazioni di Niccolò Ammaniti:

Questa è la mia graduatoria:
1) “I bambini blu. Cercano di entrare” (IC Fiorelli 2): per aver immaginato un sogno nel sogno, creando immagini evocative e ricordi che non ci sono in altre parti del libro ma si inseriscono benissimo nella storia di Anna.
2) “Era tutto molto grottesco” (IC Fiorelli 1): per la scelta coraggiosa di immergersi nel vivo della narrazione, in una delle scene più complesse, arricchita in questa di suggestioni visive e musicali in perfetta sintonia con quanto viene descritto.
3) “«Nike Fresh. Made in China»” (IC Casapesenna 5): per aver creato suspense poco prima del finale, intrecciando la ricerca delle scarpe ai ricordi del passato e alle speranze future di Anna.

 

Federico il pazzo

Pagine vincitrici:

1^  posto elaborato n. 9 di FRANCESCA CONTI - SMS “VIA VIVAIO” MILANO

2^ posto ex aequo

  • elaborato n. 5 di  TARDI FABIANA - SMS “GAETANO CAPORALE” ACERRA (NA)
  • elaborato n. 9 di SEBASTIANO CECCHERINI; MARCO GANUGI, JACOPO QUERCIOLI, GIULIO VOLPI –

3^ posto ex aequo

  • elaborato n. 7 di LORENZO LONGOMIRIAM MAZZOCCHI SMS “VIALE DELLA ACACIE” (NA)
  • elaborato n. 16 di BELLICO FRANCESCA - SMS “VERGA” (NA)

Le motivazioni di Patrizia Rinaldi:

I testi mi hanno incantata, sono tutti molto belli: mi risulta difficile esprimere preferenze. Perciò ti segnalo ben due ex aequo.
Vivaio 9, mi ha colpito per la risoluzione della malinconia di quello che ci lasciamo dietro le spalle, può meritare il primo premio.
Cavalcanti 9 e G.Caporale-Acerra 5 meritano entrambi il secondo posto, per tensione narrativa e correttezza formale.
Scuola Media G.Verga 16 e Viale delle Acacie 7 per me conquistano insieme il terzo posto: hanno entrambi individuato con precisione le parti mancanti mantenendo coerenza narrativa e freschezza.

Il reading di Patrizia Rinaldi

 

I commenti sono chiusi.