Margherita Oggero


Margherita Oggero è nata nel 1950 a Torino, dove vive. Si è dedicata alla scrittura dopo avere insegnato per trentatré anni Lingua e letteratura italiana ai ragazzi delle scuole medie e superiori. Negli anni Settanta aveva scritto alcuni programmi radiofonici, tra cui “Ricerca automatica”, una specie di radio blob.
Nel 2002 il romanzo d’esordio, La collega tatuata (Mondadori), colleziona oltre a un alto gradimento di pubblico, anche una prestigiosa versione cinematografica con il film Se devo essere sincera, di Davide Ferrario, interpretato da Luciana Littizzetto e Neri Marcorè. Camilla Baudino, la protagonista, benché insegni lettere in una scuola torinese, non condivide con l’autrice che la professione e la provenienza geografica. La “prof.” sarà protagonista anche dei successivi romanzi Una piccola bestia ferita, L’amica americana, Così parlò il nano da giardino, Qualcosa da tenere per sé, fino a Un colpo all’altezza del cuore del 2013. Dalle sue avventure viene presto tratta una serie televisiva per Canale 5, intitolata Provaci ancora prof! e interpretata da Veronica Pivetti. Di tutti gli episodi l’autrice ha scritto i soggetti. Nel 2013 l’autrice pubblica con Mondadori Perduti tra le pagine.
Margherita Oggero Collabora con Tuttolibri de La Stampa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>